Dicembre 2009

Il nostro Signore ha aperto un portone nello Stato di Karnataka nelle colonie dei Hakki-Pikki. Ciononostante la continua persecuzione da parte degli estremisti Hindu, sostenuti dal partito governante dello Stato, l'opera porta del frutto. Molti adulti di questa tribù hanno accettato Gesù. Però specialmente i giovani e bambini hanno sviluppato un grande amore per Gesù. Solo in questo Stato sosteniamo 2.189 bambini in 13 colonie.
Kranthi, di Bangalore ha avute i voti massimi nel suo esame di maturità e il presidente dello Stato l'ha onorata con 10.000 Rupie. Lei aiuta già altri bambini Dalid. Noi le paghiamo lo studio alla scuola superiore. Lei studia Amministratrice bancaria.
Affascinante è anche la storia di Krisihnakumar. Egli ha occupato il primo posto a Bangalore nella corsa a 100 e 200 metri e il secondo posto nella maratona di 12 km.
Egli è molto riconoscente a Contactions per il cibo durante i 10 anni. Così il suo corpo ha potuto rafforzarsi e ha raggiunto questa sua posizione atletica.
Al momento Contactions gli dà la possibilità di studiare all'università. Egli si impegna per i nostri bambini a Bangalore e aiuta loro nei compiti di casa.

Ambedue saranno battezzati in segreto con altri giovani e adulti a natale. Non vogliamo provocare gli Hindu ma vogliamo che i nostri Dalid dimostrano il Vangelo con la loro vita.

C'è la possibilità che in circa 5 anni avremo circa altri 8.000 bambini da curare siccome vari capi delle colonie Hakki-Pikki vengono da noi e ci pregano di aiutare i loro bambini. Nello Stato Karnataka ci sono più di 1.000 colonie Hakki-Pikki con più di 500.000 persone.

Il nostro compito è immenso. Lo potremo solo affrontare quando i Dalid di Hakki-Pikki ci aiutano. A Bhakshi Rajapura tutti i giovani sono convertiti. Noi vogliamo mandare alcuni di loro a una scuola biblica dopo che avranno terminato il loro apprendistato. Dal 1 novembre lavora Mien Raj per noi. Egli è Dalid e educato nella letteratura di Kannada, la lingua di Karnataka. Egli vuole tradurre porzioni della Bibbia in questa lingua. Un altro esempio è Biena che si occupa dei nostri bambini nella colonia del mare vicino a Bangalore. La nostra Prema vive oggi in Karnataka ed è la nostra donna della Bibbia. Educhiamo altri 10 per poter leggere e spiegare la Bibbia alle bambine e le giovane donne dei Hakki-Pikki.

INDIETRO