LE VARIE FASI DEL PROGRAMMA DIVINO PER LA REDENZIONE

 

creazione / restaurazione

distruzione della terra

2Pi 3.10-13: Ap 21.1

 

Rapimento

della CHIESA

 

Il telos della

Legge

Ro 10.4

Mt 27.50-51

GESÙ

 
Callout 11: INNIZIO DEL POPOLO D’ISRAELE

ABRAMO
Callout 11: NUOVO INIZIO

NOÈ
della terra e creazione

INIZIO A.T.

 

MOSÉ

 

Dispersione

d’Israele

 
dell’uomo (Ge 1.1-27)

 


ADAMO

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Lc 21.20-24

dispersione

 

 

 

 

 

 

 

 


Questa mappa mostra le varie fasi del piano di Dio sec. il Suo proponimento eterno (Ef 3.11) per la salvezza dell’uomo come lo presenta la Bibbia - la Parola ispirata di Dio (2Pi 1.20-21).

Ci sono 7 fasi durante le quali si sviluppa il piano di Dio. In ogni fase l’uomo è sottoposto ad una responsabilità specifica. Ogni nuova fase inizia dopo un fallimento umano ed il giudizio corrispondente. Ciò prova che l’uomo è schiavo del peccato e perduto (Ro 3.10, 23; 7.4).

La salvezza in ogni fase è per grazia di Dio (un regalo immeritato) e ricevuta per fede. Esempio: Abele, Enoc, Noè, Abramo, Mosè (Eb 11.4-19, 23-29; Ro 3.26-4.8).

Ora viviamo nella sesta fase, nell’era della Chiesa. Questa terminerà col ritorno di Gesù per risuscitare in un batter d’occhio tutti i veri cristiani morti e trasformare quelli ancora vivi per rapirli insieme nel cielo (1Te 4.16-17); per distruggere con la sua venuta l’Anticristo, il più perfido dittatore che regnerà negli ultimi 7 anni del Governo Umano e coloro che hanno disubbidito al Vangelo (2Te 2.8; 1.7-8).

[Gli ultimi anni del Governo Umano saranno tempi difficili (2Ti 3.1-5), tempi di persecuzioni, di guerre, di terremoti, di fame, di pestilenze, di angoscia. Almeno ½ della popolazione del mondo morrà (Ap 6.4,8; 9.15-18; 12.12; 16.8-9, 18-21; Lc 21.25-26)]; per inaugurare il Suo Regno su questa terra con i Suoi santi e con coloro che riterrà degno a farne parte. Questo Regno durerà 1000 anni (Mt 24.29-30; 25.31-46; Ap 19.11; 20.6).  Poi ci sarà il giudizio finale. Tutti coloro i cui nomi non sono scritti nel libro della vita finiranno nello stagno di fuoco, dove passeranno l’eternità (Ap 20.11-15) mentre i giusti vivranno nei nuovi cieli e sulla nuova terra con Dio. Caro amico dove passerai l’eternità? Riconciliati con Dio, ravvediti dei tuoi peccati, invoca Gesù come tuo Salvatore e sottomettiti alla Sua Signoria per vivere secondo la Sua volontà.