Stabilire il contesto della lettera di Paolo ai Filippesi

Le prime 6 lezioni servono per stabilire il contesto storico e lo scopo della lettera di Paolo ai Filippesi.

Lezione 1
Leggi tutta l'epistola e segna tutto ciò che l'autore dice di se stesso.
Prendi un foglio di carta disponendolo orizontalmente e fai 6 colonne con i seguenti titoli:

A) Cosa dice Paolo del suo passato?
B) Quale è il suo rapporto con il Signore?
C) Quale è il suo rapporto con i destinatari?
D) Quale è il suo rapporto con il Vangelo?
E) Quali sono le sue circostanze: Dove si trova? Perché si trova lì?
F) Quale è il suo stato d'animo?

Fai una applicazione personale.

Lezione 2
Leggi tutta l'epistola e
segna in modo distinto ciò che il mittente scrive dei destinatari (voi, vostri ).

Rileggi l'epistola e rileva quali sono le altre persone menzionate.
Fai una cartella con una colonna per ogni persona.
Segna i loro nomi; Cosa fanno? Quale è la loro relazione con Paolo? Quale è la loro relazione col Vangelo?

Fai una applicazione personale.

Lezione 3
Leggi tutta l'epistola e rileva ciò che viene ripetuto nella lettera (parole chiavi).
Fai per ogni parola una colonna scrivendo prima il capitolo e il versetto e poi la parola nel suo contesto.

Parole chiavi aprono la comprensione del libro.

Lezione 4
Rileggi tutta l'epistola e rileva tutti i riferimenti storico-culturali e religiosi, nomi di popoli e luoghi. Applicazione personale. Che cosa ti insegnano?

Lezione 5
1. Rileggi la lettera e sottolinea con due linee rosse tutti gli imperativi (ordini).
2. Fai una scheda con una colonna per ogni capitolo.
3. Inserisce gli imperativi coll'immediato contesto.
4. Cerca un'affermazione sommaria, che tratta con tutti problemi. Quali ordini posso eliminare (doppioni, ordini secondari)? Con quale ordine i Filippesi adempierebbe tutto ciò che Paolo ha loro comandato?

Lezione 6
1. Quali argomenti vengono trattati nella lettera?
2. Quale è il tema principale?